Da cosa sono provocate le rughe

Le rughe del viso, sono uno dei primi segni dell’invecchiamento e conferiscono un aspetto più stanco sia allo sguardo che all’espressione del volto di una persona . Esse sono provocate da una progressiva perdita di collagene e quindi perdita di tono ed elasticità della pelle e diminuzione della riproduzione cellulare, così come avviene naturalmente nel corso degli anni, nel naturale processo di invecchiamento. Inoltre non sono da sottovalutare la contrazione dei muscoli facciali (rughe di espressione) e anche una serie di stili di vita che possono invecchiare precocemente la pelle del viso, portando alla formazione di rughe, quali il fumo, alimentazione scorretta, stress, eccessiva esposizione ai raggi solari, ecc..

 

Tipi di rughe:

Esistono due tipi di rughe quelle di espressione e quelle di vecchiaia.

Le Rughe di espressione possono comparire indipendentemente dalla vecchiaia e sono provocate dalla continua contrazione di alcuni dei muscoli facciali, i quali provocano delle pieghe sulla pelle.

 

Le rughe di vecchiaia sono dovute al rilassamento ed alla perdita di elasticità che la cute presenta dopo una certa età, come avviene normalmente nel processo di invecchiamento di una persona.

 

Si può intervenire in modo adeguato per rallentare i processi d'invecchiamento, ad esempio utilizzando prodotti specifici per contrastare la progressiva perdita di collagene ed elasticità del derma idratandolo correttamente. Inoltre è possibile prevenire le rughe, o rallentarne la loro comparsa, adottando un sano stile di vita (alimentazione, sport), evitando il fumo ed altri inquinanti (smog), evitando lo stress, non esponendosi eccessivamente e senza adeguati filtri solari, ai raggi del sole o alle lampade UVA.

 

 

 

Trattamenti per le rughe del viso e del collo

 

1/8
Please reload

Please reload

Please reload

Richiesta di consulenza

Corso Lorenzo Cobianchi 62 e scala A, 28921 VB

Seguici

Tel: +39 342-123-2000 +39 0323 342808

© 2015 by Dott. Elsharkawy Waleed created with Wix.com