Trattamenti corpo Mini Invasivi

LUVR

Una combinazione d'eccellenza

La soluzione

in un'unica

seduta

Rimodellare e sciogliere il grasso in eccesso è oggi possibile con ACCUSCULPT II, la nuova tecnologia laser Nd: YAG pulsata, permette in modo mininvasivo di eliminare l’adiposità localizzate in qualsiasi distretto corporeo.

SmartLipo è un trattamento innovativo e sicuro che rivoluziona il concetto di liposcultura praticato in regime ambulatoriale con anestesia locale. I vantaggi rispetto alle metodiche tradizionali sono molteplici: mininvasività, tempi di recupero brevissimi, assenza di ematomi, nessuna degenza post trattamento, estrema sicurezza, regime ambulatoriale. Grazie a tutte queste caratteristiche SmarLlipo è sicuramente l’unica metodica all’avanguardia nel panorama della liposcultura che consente di ritrovare la silhouette desiderata velocemente e in assoluta sicurezza.

 

La ACCUSCULPT II (anche detta laser-liposuzione o lipolaser)  è una nuova procedura innovativa per la rimozione del grasso corporeo in eccesso e per il rassodamento della pelle flaccida.

La ACCUSCULPT II è stato il primo sistema per la laserlipolisi approvato dalla FDA (Food and Drug Administration), che offre ai pazienti un trattamento minimamente invasivo, eseguito in anestesia locale, per la rimozione del grasso. E' una semplice procedura ambulatoriale che rispetto alla liposuzione tradizionale, oltre a essere molto meno invasiva, comporta anche minore sanguinamento, lividi, gonfiore e disagio. E’ un’opzione di trattamento ideale per quelle zone dove risulta più difficile eliminare il grasso nonostante diete ed esercizio fisico costante.

 

Cos’è la laserlisi? 
La laserlisi potrebbe essere definita come la liposuzione della pausa pranzo. Si esegue con una semplice seduta ambulatoriale. I risultati in termini di centimetri sono simili a quelli della liposuzione, ma i vantaggi sono numerosi: procura meno lividi ed edemi, è più veloce, è sufficiente l’anestesia locale. Anche il decorso post-operatorio è più soft: non serve usare la guaina compressiva, ma bastano delle calze elastiche da portare per un paio di settimane dopo l’intervento.

 

Come funziona? 
Per eseguire il trattamento è necessario un apparecchio laser, Smartlipo, che utilizza un raggio laser Nd-Yag con lunghezza d’onda 1444 nm., emesso da una fibra ottica inserita in una micro cannula del diametro di un millimetro. La Smartlipo ha un sistema laser Nd-Yag innovativo che è in grado di produrre degli impulsi molto corti con picco di potenza molto elevato e con controllo elettronico della potenza emessa. È dotato inoltre di un raggio guida rosso, visibile anche attraverso la cute che permette di avere sempre l’evidenza della posizione della cannula durante il trattamento. Infine, la macchina ha un sistema software per la precisa regolazione dei parametri per l’erogazione dell’energia laser. Tali caratteristiche costituiscono i cardini che rendono la laserlisi molto sicura e semplice e, allo stesso tempo, poco traumatica nei confronti dei tessuti trattati. Per questo, il trattamento può essere eseguito in anestesia locale e ambulatorialmente.

 

Risultati laserlipolisi

Il trattamento con Smartlipo crea la rottura della membrana delle cellule adipose e la fuoriuscita del loro contenuto che viene progressivamente eliminato dall’organismo in maniera naturale.

La fotocoagulazione parallelamente chiude i piccoli vasi sanguigni riducendo la perdita ematica e rendendo minimi gli eventuali ematomi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Zone di trattamento

La tecnologia laser può essere utilizzata in svariati distretti anatomici, anche in quelli più sensibili e delicati come:

  • Volto

  • Collo

  • Braccia

  • Parte superiore dell’addome

  • Ginocchia

La fotostimolazione del collagene dermico avviene dall’interno e induce lo “shrinkage” con conseguente rassodamento della cute(tightening) nel distretto trattato.

 

Vantaggi rispetto alla liposcultura

Rispetto a metodi di liposuzione tradizionale, tumescente e liposcultura, la Laserlipolisi consente un approccio decisamente più soft:

  • Minore invasività (le cannule hanno un diametro di solo 1 mm)

  • Ridotta perdita ematica (contemporanea coagulazione dei vasi sanguigni per effetto foto termico)

  • Minore traumatismo

  • Trattamento ambulatoriale

  • Ripetibilità del trattamento (dopo qualche mese)

  • Tempi di recupero più brevi (e ridotto ricorso a bendaggi compressivi)

  • Migliore omogeneità superficiale della cute dopo il trattamento

 

Decorso post-operatorio 
Dopo il trattamento il paziente può subito tornare alle normali attività, con qualche piccola precauzione: si consiglia di evitare un’intensa attività sportiva o la sauna per circa 2 settimane, e massaggi profondi per un mese. I risultati della laserlisi possono essere completamente apprezzati dal paziente dopo che l’organismo ha riassorbito tutto il tessuto adiposo distrutto dal laser, cioè dopo circa 2-3 mesi e comunque senza avere ematomi o edemi diffusi e persistenti (come invece può succedere con una liposuzione tradizionale) e senza dover far ricorso a bendaggi compressivi. Per ridurre ulteriormente i tempi di recupero ed esaltare i risultati della laserlisi si possono effettuare alcune sedute Carbossi o cavitazione (massaggio Dermodynamic), sia prima che dopo la laserlisi.

  E
Una combinazione d'eccellenza

La soluzione

in un'unica

seduta

  • Tempo esecuzione: 120/180 min.

  • Intensità del dolore : nessuno

  • Anestesia :locale

  • Protocollo sedute:  1 sedute

  • Mantenimento: non richiesto

  • Periodo consigliato:  tutto l'anno

  • Ripresa attività: immediata

  • Risultato visibile: a distanza di 30/90 giorni

  • Effetto: permanente

Richiesta di consulenza

Corso Lorenzo Cobianchi 62 e scala A, 28921 VB

Seguici

Tel: +39 342-123-2000 +39 0323 342808

© 2015 by Dott. Elsharkawy Waleed created with Wix.com