Ultrasuoni Medicali

La cavitazione medica è un trattamento non chirurgico e non invasivo, finalizzato a ridurre lo spessore delle adiposità localizzate presenti in qualsiasi parte del corpo attraverso l’utilizzo di ultrasuoni a bassa frequenza. Mediante tale tecnica il rimodellamento del corpo è frutto di un sistema a ultrasuoni progettato per fare "implodere”, e successivamente eliminare, le cellule adipose.

 

L’effetto termico aumenta la microcircolazione e il volume delle cellule adipose, mentre gli effetti meccanico e di cavitazione provocano la formazione di microbolle all’interno degli adipociti che, implodendo, distruggono la membrana cellulare e favoriscono la fuoriuscita degli acidi grassi.

Ciascun trattamento dura circa 30-40 minuti ed è importante, una volta finita la seduta, bere molta acqua e utilizzare una guaina compressiva, a eventuale rilascio di sostanze drenanti, per favorire la circolazione linfatica.

 

Questo trattamento non è consigliato a chi soffre di particolari patologie del sistema immunitario, nei casi di dislipidemie croniche, malattie del fegato, del cuore, dei reni e dell’apparato urinario, della tiroide, disordini della coagulazione, tromboflebiti, connettivopatie, né a pazienti che assumono farmaci liposolubili, antinfiammatori e antitumorali, ai portatori di pacemaker o protesi di qualsiasi genere, incluse le protesi acustiche, ai pazienti trapiantati, alle donne in gravidanza, o che utilizzano la spirale (se deve essere trattata la zona addominale).

Richiesta di consulenza

Corso Lorenzo Cobianchi 62 e scala A, 28921 VB

Seguici

Tel: +39 342-123-2000 +39 0323 342808

© 2015 by Dott. Elsharkawy Waleed created with Wix.com