cellulite

CHE COSA E' LA CELLULITE?

8 donne su 10 soffrono di cellulite perché questa malattia del grasso è legata fondamentalmente all’azione per così dire “cellulitica” degli ormoni estrogeni.

 

 

Si possono distinguere tre tipi di cellulite:

- la cellulite edematosa crea un'edema di liquidi ed è presente nel tessuto adiposo, in particolare nella zona di caviglie, polpacci, cosce e braccia

 

- la cellulite fibrosa Forma una fibrosi, ossia un aumento del tessuto connettivo che indurisce lo strato adiposo creando il caratteristico aspetto a “buccia d'arancia”

 

- la cellulite sclerotica Forma una sclerosi, ossia indurisce il tessuto formando noduli di grandi dimensioni. La cute risulta dolente al tatto. 

Le aree principalmente interessate sono: addome, fianchi, interno cosce e interno ginocchia. Il grasso assunto con gli alimenti viene trasportato dal flusso ematico fino agli adipociti che sono le cellule che contengono i lipidi.

 

Per combattere la cellulite bisogna partire sempre dalla prevenzione e seguire uno stile di vita equilibrato: 

 

• Fare sport: la pelle diverrà più elastica e la cellulite si noterà meno

• Eliminare fumo e alcol

• Bere molta acqua

• Mangiare frutta e verdura

• Seguire una dieta equilibrata e non perdere peso drasticamente 

 

LE TERAPIE PER IL TRATTAMENTO DELLA CELLULITE

Esistono varie metodiche non chirurgiche per combattere la cellulite.L’obiettivo è riequilibrare la funzione delle cellule adipose, eliminare il grasso in eccesso e drenare l’eccesso di liquido che causa il gonfiore delle zone affette da cellulite.

 

 

 

 

Le metodiche proprie della medicina estetica della cellulite sono:

  • ONDA Coolwave con l’emissione di microonde consente un body contouring completo. con risultati sorprendenti.

  • Attraverso l’emissione di 'coolwaves' agisce su cellulite, adiposità e lassità, questa metodica rivoluzionaria opera con l’azione benefica di particolari microonde che agiscono selettivamente su tre inestetismi del corpo. le applicazioni possono essere effettuate su tutto il corpo.

  • La biodermogenesi, infatti, si è rivelata una tecnica molto utile anche per contrastare altri inestetismi causati dallo scorrere del tempo, come la cellulite in alcune aree del corpo (addome, seno, glutei, ecc.) e la comparsa di rughe.

  • CelluTite è la soluzione a lungo termine dei problemi di cellulite che utilizza la tecnologia RFAL™ di BodyTite™. Il manipolo CelluTite è stato progettato per lo specifico trattamento dei depositi di grasso grumoso sottocutaneo di livello moderato e severo, e dei setti fibrosi che determinano il tipico tessuto a “buccia d’arancia” proprio della cellulite,  principalmente su cosce, glutei e fianchi. 
     

  • -La Lipoemulsione sottocutanea ( LESC ) Per chi non vuole ricorrere ad un vero e proprio intervento chirurgico, che non vuole sottoporsi ad una anestesia totale e magari non vuole una lunga convalescenza per evitare che si sappia in giro, oggi c’è un metodo rivoluzionario, la Lipoemulsione Sottocutanea. Con questo trattamento, che può essere fatto ambulatorialmente, nel giro di un’ora e in anestesia locale, si possono sconfiggere gli inestetismi da cellulite e affrontare tornare immediatamente alla vita quotidiana, senza cicatrici, dolori e in totale sicurezza. Questa tecnica, conosciuta da tempo nel campo della medicina estetica, si avvale oggi di un macchinario brevettato e all’avanguardia, che utilizza gli ultrasuoni con una nuova tecnica capace di sciogliere gli accumuli di grasso e rimodellare il corpo. Si tratta di una seduta unica per zona (ripetibile su più zone), che porta all’immediata visione dei risultati. Minimamente invasivo (parliamo di un piccolo forellino di soli 2 millimetri nella zona da trattare), è perfetto per chi ricerca risultati immediati e sicuri.

 

  • Smartlipo laser che utilizza un raggio laser Nd-Yag con lunghezza d’onda 1064 nm., emesso da una fibra ottica inserita in una micro cannula del diametro di un millimetro. si possono sconfiggere gli inestetismi da cellulite e affrontare tornare immediatamente alla vita quotidiana

 

  • La Mesoterapia  consiste nel somministrare dei farmaci, per via iniettiva, in sede intradermica, su aree cutanee contigue a tessuti affetti da patologie.Sulla zona trattata vengono praticate più iniezioni, ciascuna con un piccolo volume di farmaco.

 

  • La Carbossiterapia  è una somministrazione sottocutanea di anidride carbonica tramite microiniezioni localizzate che permettono una maggiore ossigenazione dei tessuti.

 

  • Con le onde d'urto la circolazione sanguigna e la produzione di collagene nei tessuti viene notevolmente stimolata; questa terapia ha un complesso effetto multistrato.

 

La terapia della cellulite è comunque combinata. 

 

xwave3.png
xwave3.png

exilis2.png
exilis2.png

carbossi1.png
carbossi1.png

xwave3.png
xwave3.png

1/8