TRattamenti verruche

Scomodo “regalo” della piscina o della palestra, le verruche sono piccole insidiose neoformazioni di origine virale. Oggi, insieme ad altre lesioni dermiche come papillomi e condilomi, possono essere rimosse con una semplice terapia con il laser Co2 pulsato; pertanto si può facilmente e definitivamente dire addio a queste lesioni senza dolore.

 

Verruche

Compaiono sull’epidermide a causa di un’infezione virale provocata da uno dei 60 Papilloma Virus esistenti e si trasmettono per contatto (e autocontatto!). Possono manifestarsi come verruche volgari in ogni parte del corpo, oppure come verruche plantari, tipiche dei piedi, ma possono interessare esclusivamente l’area genitale, come i condilomi acuminati, o le mucose. Pur restando localizzate negli strati superficiali della pelle, le verruche possono creare problemi perché altamente trasmissibili e soprattutto se si trovano in zone scomode come le palpebre o i piedi.

 

Papillomi

Sono escrescenze dalla consistenza molle, simili a verruche, che compaiono nelle parti del viso sottoposte a maggiore sfregamento, come palpebre superiori e contorno occhi, oppure, nel resto del corpo, su collo e ascelle. Sono color carne oppure più scure.

 

Condilomi

Sono escrescenze bruno-rosee che compaiono a livello genitale, perianale ma anche nella mucosa del cavo orale, a seguito di un contatto venereo. All’inizio si presentano come piccole papule di color rosa, ma possono raggiungere dimensioni notevoli e fondersi in masse a “cresta di gallo”.La rimozione è necessaria per evitare ulteriori contagi su di sé e sugli altri e perché sono particolarmente fastidiosi (fonte di prurito, sanguinamento e, in qualche caso, di dolore).

 

Il raggio del laser CO2 pulsato agisce per vaporizzazione, eliminando le verruche comuni, i papillomi e i condilomi senza rischio di infiammazioni o danni termici e senza possibilità di recidiva. Il raggio laser consente, infatti, non solo di “bruciare” tali escrescenze, ma anche di eliminare il virus che ne è responsabile.

Dopo il trattamento basterà applicare per qualche giorno di una pomata antibiotica e antinfiammatoria. Il lieve arrossamento provocato dall’azione del laser scomparirà gradualmente nell’arco di poche settimane.